Luogo: ​​​Erbil (Iraq)
Anno: ​​​2013
Cliente: ​​Re-evolution srl
Attività eseguite: ​progetto preliminare

Il progetto sviluppa alcuni temi dovuti sia alla tipologia architettonica, sia al panorama naturalistico e culturale nel quale si inserisce. Simbolo del Kurdistan iracheno sono la città murata di Erbil, una delle più antiche città del mondo, ed il paesaggio montagnoso, il cui profilo domina una vasta area di territorio non ancora antropizzato.
Per questo motivo la nuova architettura riprende il tema della “cinta murata” per accogliere e contenere i grandi edifici modulari destinati ad ospitare gli archivi che tramanderanno la cultura curda, mentre la copertura metallica, che unisce i vari volumi, si muove articolatamente riproponendo la variabilità dell’orografia circostante.

AI progetti architettura.ingegneria s.c

Architecno s.r.l