Luogo: Spinea (VE)
Anno: 2009-2011
Cliente: privato
Attività eseguite: progetto preliminare, definitivo ed esecutivo, direzione lavori, sicurezza

L’ampliamento di una villa unifamiliare nell’entroterra veneziano è l’occasione per rideclinare l’utilizzo di alcuni elementi tipici dell’architettura locale come il portico ed il mattone facciavista.
Il progetto prevede di riconfigurare l’abitazione esistente tramite l’aggiunta di un portico e di un nuovo corpo di fabbrica attorno ad uno spazio centrale aperto ed adibito a giardino privato. Una dependance per il gioco e lo studio dei bambini, collocata a sud della corte, delimita e racchiude lo spazio esterno.

AI progetti architettura.ingegneria s.c

Architecno s.r.l