Luogo: ​​​Dolo, Riviera del Brenta (VE)
Anno: ​​​2008
Cliente: ​​Comune di Dolo
Attività eseguite: ​progetto esecutivo

Il progetto di restauro interessa una barchessa di Villa Ferretti-Angeli a Dolo, una residenza di villeggiatura realizzata lungo la Riviera del Brenta su disegno di Vincenzo Scamozzi nel 1608. Attualmente l’edificio è di proprietà provinciale ed ospita un istituto professionale.
L’intervento prevedeva il recupero funzionale dell’annesso rustico di destra, ortogonale alla villa, che originariamente ospitava le cantine e le stalle e che versava in condizioni di notevole degrado.
Elemento caratterizzante del progetto è la nuova scala in metallo e legno, la cui finitura sottolinea volutamente la propria estraneità all’organismo architettonico originario.

AI progetti architettura.ingegneria s.c

Architecno s.r.l